L’alleata per capelli capricciosi

Quanto ci piace la sensazione di leggerezza e pienezza che viene dallo scuotere i capelli freschi di piega? Il loro aspetto lucido, sano, morbido può essere replicato anche a casa con uno strumento di bellezza sempre più diffuso: la piastra a vapore.

Approfittando del principio usato per la stiratura degli abiti, la piastra a vapore consente di ottenere un liscio più duraturo e morbido, con minor rischio di rovinare il capello a causa dell’elevato calore.

La grande differenza tra i vari modelli, tutti di grande qualità se decidi di affidarti a marche notoriamente funzionali, è la capienza del serbatoio: se hai i capelli corti ne basterà uno piccolo, da aumentare via via che la lunghezza aumenta, per non doverlo riempire più volte nel corso della stessa piega.0.

Come funziona la piastra a vapore?

Alla vista è una comune piastra lisciante, ma nasconde un serbatoio da riempire d’acqua (meglio se distillata) che, scaldata, produce vapore sui capelli.

Il vapore aiuta a domare anche il riccio più sfrenato e ribelle, conferendo lucentezza, luminosità, morbidezza e un risultato più duraturo nel tempo.

L’utilizzo è semplice, identico a quello di qualsiasi altra piastra per capelli tradizionale. Mentre viene utilizzata, il calore aiuta i prodotti ristrutturanti utilizzati (come oli, spume, creme e sieri) a penetrare più profondamente. Pensa alla pulizia del viso fatta dall’estetista: dopo qualche minuto di vapore caldo, la pelle è pronta e ricettiva a tutti i trattamenti, più rapidi ed efficaci. Questa regola vale anche per i tuoi capelli!

Il costo superiore della piastra a vapore è davvero giustificato?

Assolutamente!

La tecnologia che utilizzano questi strumenti professionali è antica, nel suo metodo, ma moderna, applicata alla bellezza e in particolare ai capelli.

Producendo vapore e domando facilmente anche i capelli più ribelli potrai impostare una temperatura d’uso più bassa, che eviterà di traumatizzare la fibra, bruciarla e sfibrarla.

Ricorda comunque di utilizzare uno spray o una crema che difenda i capelli dall’aggressione di phon, piastre e arricciacapelli, che comunque sono prodotti che inevitabilmente li stressano.

E soprattutto, attenta alle scottature!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *